Case history

Gruppo CGM e Spazio Aperto Servizi per insiemewelfare

Gruppo CGM

Dopo le prime esperienze attuate nei piccoli comuni, il Gruppo Cooperativo CGM e Moving, hanno deciso di servire anche le grandi città come Milano in collaborazione con Spazio Aperto Servizi.

A partire da oggi è attiva la piattaforma welfare del territorio di Milano insiemewelfare che rappresenta un ulteriore segnale positivo dell’Italia cooperativa che nell’emergenza è stata in grado di riorganizzarsi offrendo una risposta adeguata ai nuovi bisogni. La piattaforma insiemewelfare, realizzata in collaborazione con Spazio Aperto Servizi, Genera, Comin e Koinè, offre servizi alla persona che abbracciano diverse fasce d’età e necessità: da quelle ludiche, a quelle educative, a quelle assistenziali e sanitarie.

All’interno della piattaforma gli utenti potranno scegliere servizi ludico-educativi per i bambini come il tutoring online per la gestione dei compiti, supporto allo studio per DSA e rinforzo cognitivo con metodo Feuerstein, oltre alla consulenza giochi e attività ludiche laboratoriali a distanza. Per le famiglie e neogenitori sono previsti servizi come consulenza ostetrica online, mediazione familiare, sollievo alla famiglia, ma anche ricerca baby-sitter. Non mancano le attività per i più anziani come servizi di supporto psicologico/emotivo, educazione alla socialità e servizi di assistenza a domicilio.

“In un tempo in cui le piattaforme digitali hanno consentito un accesso significativo a nuove opportunità, abbiamo deciso di aderire a Insiemewelfare perché crediamo nella necessità di rendere fruibili e accessibili a tutte le famiglie una serie di servizi pensati e riprogettati appositamente per loro, come risposta concreta ai loro bisogni che cambiano e per affrontare al meglio le nuove sfide, senza lasciare indietro nessuno”- sottolinea Maria Grazia Campese, Presidente di Spazio Aperto Servizi.

Per molti anni ci siamo dedicati al lavoro con le persone più in difficoltà, oggi crediamo che questa situazione particolare che stiamo vivendo abbia fatto emergere nuove fragilità per questo abbiamo sentito coerente con la nostra Mission proporre le nostre competenze anche attraverso strumenti innovativi come la piattaforma Insiemewelfare, frutto di un lavoro e di una condivisione con CGM, Spazio Aperto Servizi, Genera e Koinè che valorizza il nostro modo capillare e attento di operare” – spiega Emanuele Bana, Presidente di Comin.

Nasce la piattaforma Insiemewelfare. Siamo felici di contribuire alla realizzazione di questo progetto. Una nuova opportunità per offrire servizi di prossimità, capacità di rispondere ai bisogni, vecchi e nuovi, dei singoli, delle famiglie e delle comunità; un’occasione, in questo tempo di distanziamento fisico, di farsi vicini, contribuendo a costruire un welfare capace di raggiungere tutti” – ricorda Paola Radaelli, presidente di Koinè.

“In questo periodo di emergenza stiamo attivando innovativi modelli di cura che creano vicinanza in un modo nuovo, InsiemeWelfare rappresenta un’ulteriore opportunità di avvicinare i bisogni delle persone e le possibili soluzioni. Un percorso di innovazione sociale e tecnologica condiviso con altre cooperative nel quale reinterpretiamo l’offerta dei servizi dando vita a nuovi prodotti e nuove modalità di relazione con le persone” – rimarca Sara Mariazzi presidente di Genera.

 

Lascia un commento

Registrati alla nostra Newsletter