Servizi aziendali

Buoni Up Day: con Nutribees il pranzo a casa è healthy!

Buoni Up Day

Nutribees è il primo partner che entra a far parte della nuova funzione di spesa online offerta dall’App Buoni Up Day

Up Day, smart company che opera nel mercato dei servizi alle imprese e alla persona quali buoni pasto e piani di welfare aziendale, arricchisce l’offerta digitale implementando la propria app per gli utilizzatori finali, Buoni Up Day, disponibile su iOs e Android, con una nuova e importante novità.

Da oggi è disponibile la sezione dedicata alla spesa online che permette a tutti gli utenti di ordinare piatti pronti o prodotti alimentari per la propria pausa pranzo su piattaforme online convenzionate, pagare con i buoni pasto elettronici e ricevere l’ordine direttamente a casa. Una soluzione, inoltre, più che mai vincente in questo particolare momento storico in cui è da privilegiare la modalità smartworking da casa e il distanziamento sociale.

Il primo partner selezionato, proprio come Up Day, opera nel segno di un’alimentazione sana e bilanciata ed è contraddistinto da un’estesa capillarità e una forte spinta all’innovazione. Si tratta di NutriBees, la digital canteen che prepara e consegna in tutta Italia healthy food personalizzato, ovvero menù settimanali di piatti pronti gustosi e bilanciati secondo le esigenze di ciascun cliente.

Per garantire la qualità dei quasi 10.000 piatti consegnati ogni settimana, gli chef di NutriBees scelgono solo ingredienti di alta qualità, in più ogni piatto viene posto in atmosfera protettiva garantendo 15 giorni di conservazione in frigorifero senza conservanti. La grande varietà di ricette, la qualità e il bilanciamento degli ingredienti rendono Nutribees un alleato di primordine per una pausa pranzo equilibrata, varia e su misura.

L’app Buoni Pasto Day ha fra i propri obiettivi infatti quello di facilitare i suoi utenti nella ricerca di un pasto bilanciato, grazie al filtro “Pausa sana”, che segnala i locali e le soluzioni healthy, e ad una sezione del blog Buoni Pasto che riporta consigli firmati da nutrizionisti e articoli specializzati.

L’app consente inoltre di accedere a tutti i servizi disponibili in un’unica soluzione e con un semplice tocco sullo schermo dello smartphone: anche restando a casa, grazie alle funzionalità in cloud, è possibile scaricare i propri buoni da remoto, monitorarne l’andamento e naturalmente effettuare acquisti.

“L’impegno di Up Day nell’ampliare la propria gamma con nuovi servizi digitali si è intensificato negli ultimi tempi e ha dimostrato la sua forza nel particolare momento che stiamo vivendo.” dichiara Mariacristina Bertolini, Direttore Generale e Vicepresidente Up Day.

“La spesa alimentare online e il delivery food hanno infatti avuto   un grande incremento durante il lockdown, dovuto anche alla nuova modalità smartworking che vede ora moltissimi lavoratori passare a casa più tempo, tra cui il momento del pranzo. Abbiamo quindi voluto incrementare la nostra proposition in questo senso, diversificando ulteriormente la nostra rete verso partner della ristorazione 2.0, arricchendola con nuovi servizi come prenotazione e pagamento online e sottolineando il nostro impegno nell’offrire soluzioni per una pausa pranzo sana ed equilibrata. Siamo quindi fieri di avere a bordo Nutribees, come primo partner della nostra nuova offerta: vogliamo con questa collaborazione esprimere al meglio il nostro approccio al digitale, andando allo stesso tempo incontro alle esigenze di una clientela sempre più attenta, nella propria quotidianità, ad una sana alimentazione.” conclude Bertolini.

“Migliorare la pausa pranzo in azienda è uno dei principali obiettivi che hanno ispirato la nascita di NutriBees. Per questo siamo molto soddisfatti di essere partner di Up Day ed avere l’opportunità di offrire a sempre più lavoratori una pausa pranzo comoda, sana e naturalmente gustosa.” dichiara Giovanni Menozzi, Co-Founder di NutriBees.

“Spesso la mancanza di tempo e un’offerta limitata portano i lavoratori a seguire un’alimentazione poco varia e sbilanciata. Speriamo, con il nostro servizio e la partnership con Up Day, di rappresentare un aiuto per tutti coloro che, anche in smartworking, hanno poco tempo per prendersi cura della propria alimentazione e del proprio benessere”.

Lascia un commento